Elisa's Make Up

Make Up, Fashion & more...

mercoledì 23 luglio 2014

Shampoo GARNIER Ultra Dolce RICETTE DI PROVENZA.

Ciao ragazze!

Oggi vi parlo di un nuovo shampoo che ho acquistato al supermercato. Si tratta di GARNIER ULTRA DOLCE Ricette di provenza - Shampoo con olio essenziale di Lavanda e estratto di Rosa.

Sono rimasta incantata dal profumo di lavanda che emana... Paradisiaco.


Non ho avuto ancora modo di provarlo, ma vi posto l'INCI. Non è perfetto ma nemmeno un disastro dai!

Voi l'avete provato?

  AQUA       solvente 
  SODIUM LAURETH SULFATE       tensioattivo 
  CITRIC ACID       agente tampone / sequestrante
   COCAMIDOPROPYL BETAINE       tensioattivo 
  AMMONIUM HYDROXIDE       agente tampone / denaturante 
  SODIUM CHLORIDE       viscosizzante 
  SODIUM BENZOATE       preservante
  SODIUM HYDROXIDE       agente tampone / denaturante
   POLYQUATERNIUM-10      antistatico / filmante
  SALICYLIC ACID       preservante
  LIMONENE      Allergene del profumo
  LINALOOL      Allergene del profumo
  BENZYL SALICYLATE      Allergene del profumo
  BENZYL ALCOHOL       conservante / solvente
   PROPYLENE GLYCOL      umettante / solvente
  ALPHA-ISOMETHYL IONONE      Allergene del profumo
  GERANIOL      Allergene del profumo
  ROSA CENTIFOLIA       vegetale 
  CITRONELLOL      Allergene del profumo
  LAVANDULA ANGUSTIFOLIA      vegetale
  PPG-75-PEG-300 HEXYLENE GLYCOL      viscosizzante

Fatemi sapere!

Eli
Read More

giovedì 17 luglio 2014

Unghie corte? METTILE IN MOSTRA!

Ciao Ragazze!  

Oggi vi parlo di un argomento che sono sicura coglierà l'attenzione di tante di voi: LE ODIATISSIME UNGHIE CORTE! 
I motivi sono i più svariati per i quali si devono portare le unghie corte corte, che io proprio non riesco a sopportare... Di solito ci troviamo di fronte a questa necessità per via del lavoro, che magari le spezza. Vogliamo parlare poi dell'esercito di mamme, donne lavoratrici, casalinghe etc che si trovano costrette a tenerle corte per via delle faccende di casa e/o dei bambini? 
Ultime in scala di 'sfiga' ci sono quelle come me, che sono costrette a tenerle corte ciclicamente perché le mie unghie si spezzano a guardarle, nonostante non faccia niente di particolare per farle rompere... 
La settimana scorsa avevo ancora delle bellissime unghie lunghe naturali (per chi non lo sa ho avuto una pessima esperienza con smalto cotto/gel, quindi non lo farò MAI più - click qui per la mia disavventura!), ma purtroppo una ha deciso di spezzarsi in un punto anche abbastanza doloroso... Povera me!! 

Sono abbastanza maniaca dell'ordine delle mani, quindi non potevo vedere tutte le altre belle lunghe e un povero dito sfigatello corto corto, quindi ho preso la lima e via... Ho fatto pari con tutte le altre, con mio sommo dispiacere. 
Nonostante questo non mi sono persa d'animo e ho deciso che avrei iniziato a utilizzare tutti gli smalti chiari che ho nella mia collezione, dato che di solito non li utilizzo molto... Preferisco di gran lunga le tinte forti, direi quasi shock. Al bando i colori neutri sulle mie mani e spazio ai fuxia, rossi, azzurri e brillantini... 

In ogni caso, adesso la situazione è quella che vedete in foto! Ho utilizzato per la manicure rosa il numero 52 di MAVALA Toulouse e per quella azzurra (che indosso adesso) il numero 181 MAVALA Blue Mint in accoppiata con Polka.com di OPI, della collezione EuroCentrale. 

Che ne dite del risultato? 
MAVALA n° 52 Toulouse

MAVALA n° 181 Blue Mint e OPI EURO CENTRALE Polka.com

MAVALA n° 181 Blue Mint e OPI EURO CENTRALE Polka.com


A presto!

Elisa

Read More

mercoledì 16 luglio 2014

Hair Routine - Come curo i miei CAPELLI in ESTATE

Ciao Ragazze!

Oggi vi parlo della mia HAIR ROUTINE quotidiana...

Innanzitutto dovete sapere che i miei capelli sono naturalmente ricci, crespi sulle punte, fini e veramente tantissimi. In pratica sono assolutamente indomabili. Il mio colore base è biondo cenere scuro (che io chiamo color topo spento), assolutamente privo di qualsivoglia tipo di riflesso naturale... in pratica lo odio. 
Da piccola sembravo riccioli d'oro, tanto ero piena di boccoli biondi come il grano... adesso il colore si è scurito e i capelli sono diventati ricci più o meno definiti... 
Ho sempre fatto le meches, quindi i miei capelli sono stressati, secchi e perennemente sciupacchiati, anche dopo un taglio drastico... 
Cerco di ovviare alla secchezza e alla fragilità seguendo un rituale molto ben preciso per i miei capelli... vi basti pensare che in casa mia (siamo 5) io ho i MIEI prodotti che sono assolutamente OFF LIMITS per tutti :)

Ecco qui quindi la mia hair routine! 

1. Non lavare i capelli troppo spesso! 
Cerco infatti di lavarelli 2 massimo 3 volte a settimana... in estate riesco a mantenere questo ritmo senza problemi, ma d'inverno, complici cappelli, casco, umidità e smog diventa più difficile... Benvengano quindi code di cavallo, cappellini, fasce e cerchietti... 

2. Non uso mai lo stesso shampoo per più confezioni 
Cambio shampoo veramente spesso... Un flacone da circa 150/200 ml mi può durare anche un paio di mesi, quindi riesco a far abituare il capello a quello shampoo e successivamente integrare la sostituzione. Faccio DUE SHAMPI a doccia, e se sto finendo lo shampoo che ho usato negli ultimi tempi faccio uno shampoo con il primo e uno con quello nuovo.  La quantità di shampoo che uso per ogni applicazione è un po' più grande di una moneta da 2 euro... Ho i capelli lunghi poco più delle spalle ed è più che sufficiente... Basta strusciare bene!
Al momento sto utilizzando LAZZARO di LUSH (Rehab per la versione UK). 
Shampoo Lazzaro - LUSH

Adoro la particolare fragranza che lascia sui capelli... Una delizia! Va agitato bene prima dell'uso perché tende a stratificare, ma è di una bontà unica! 
Lo potete trovare qui o in qualsiasi bottega LUSH. 

3. Una maschera nutriente a settimana
Fatti i 2 shampi, strusciando bene sulla cute e non sulle punte, passo al balsamo/maschera. Cerco di fare una maschera a settimana, e per l'altro/gli altri lavaggi usare il balsamo. Il balsamo che uso da SEMPRE  e per SEMPRE è il balsamo Splend'Or al Cocco. E' un must have, per il fantastico profumo, l'ottimo potere districante (che con i miei ricci non è affatto secondario) e ha anche un ottimo INCI! 
Se invece è il turno della maschera ultimamente mi trovo molto bene con la maschera Frank Provost - Exprert Nutrition (qui link al sito). 
Linea Expert Nutrition - Frank Provost
E' un barattolone enorme (circa 400 ml) e mi sta durando veramente una vita. Mi trovo molto bene, è facilmente reperibile e ha anche un buon odore... Se con lo shampoo sono un po' parsimoniosa, con la maschera abbondo sempre. Ricopro prima le lunghezze, lascio in posa 5/6 minuti e poi spazzolo i capelli con la mia Tangle Teezer che non strappa i capelli. 

4. Risciacquo... a freddo! 
 Faccio un risciacquo del balsamo/maschera a caldo per mandare via tutto il prodotto e subito dopo faccio un ultimo sciacquo di 2/3 minuti in acqua fredda. Questo sigilla le squame del capello e le chiude, in modo che i capelli siano da subito più lucenti. 

5. Olio al Karitè o Schiuma Hydra Ricci
 Anche per il post lavaggio il discorso cambia in base alla stagione. Se d'inverno preferisco asciugare i capelli lisci, con phone e piastra (la mia GHD), d'estate preferisco farli asciugare all'aria, giusto con un paio di noci di schiuma. 
In inverno infatti a capelli prosciugati, ma non asciutti, passo sulle lunghezze Karitè d'africa - Fluido disciplinante per capelli ribelli al karatè ultra ricco di Bottega Verde... Mi piace molto come lucida e rende setosi i capelli senza ungerli, passando poi a phon e piastra. 
D'estate invece amo far asciugare i capelli all'aria, un po' perché è caldo e un po' perché mi piace molto l'effetto naturale che ottengo. 
Infatti, con i capelli appena tamponati con l'asciugamano (io ho il turbante in spugna con il bottone... una comodità unica!), passo uniformemente 2 noci di schiuma della Garnier Fructis Hydra Ricci e spazzolo bene i capelli. Quando si sono finalmente asciugati prendono delle pieghe fantastiche, con i miei ricci naturali veramente ben definiti e assolutamente non secchi... 
Ecco a voi la foto del risultato... E' fatta con l'iphone quindi non sarà ottima la qualità... ma i miei ricci, si vedono eccome! 

I miei capelli 'al naturale'. Non tanto male no?

Ecco quindi quello che faccio ogni settimana per i miei capelli!

E voi? Avete rituali di bellezza da raccontare? Vi aspetto...

Elisa

Read More

lunedì 14 luglio 2014

Coccole per i Piedi Vol 2. CREMA IDRATANTE PIEDI CON OLIO DI JOJOBA - Bottega Verde

Ciao ragazze!
Nuovo capitolo della Cura dei piedi in estate. Dopo il post sullo Scrub per i piedi allo zucchero d'uva e aloe vera è il momento di parlare dello step successivo all'escoriazione... ovvero l'idratazione.


Dal sito bottegaverde.it si legge:
Un trattamento quotidiano per mantenere i piedi morbidi e prevenire la disidratazione e la secchezza. La fragranza alla Menta regala piacere e freschezza ad ogni applicazione. 

La confezione è un tubo con il tappo a scatto da 100 ml con PAO 12 mesi. Il prodotto ha formulazione in crema, molto densa, bianca e assolutamente ricca. La fragranza alla menta è veramente persistente e si continua a sentire anche ore dopo l'applicazione.
La corposità stessa della crema rende abbastanza lungo l'assorbimento, soprattutto se i vostri piedi sono già stati trattati con questa crema.
Durante gli utilizzi infatti ho constatato che inizialmente, applicando sempre lo stesso quantitativo di crema, questa si assorbiva molto più velocemente rispetto ai periodi successivi in cui la pelle era già idratata precedentemente all'applicazione.
Mi piace molto il profumo, ma noto che questa crema ha un difetto che la rende un po' noiosa da stendere... E' infatti un po' unta, e tende a far scivolare il piede... Per questo motivo io la applico subito prima di andare a letto, facendo ben attenzione a farla assorbire al meglio.

L'INCI non è verde, come quasi tutti i prodotti bottega verde.
In negozio costa 15,90 euro, e io l'ho acquistata usufruendo di uno sconto del 50% in negozio.

Qui di sotto la descrizione dell'INCI secondo il biodizionario.

  AQUA       solvente   BEHENYL ALCOHOL       emolliente SIMMONDSIA CHINENSIS OIL (non trovato)
  ETHYLHEXYL PALMITATE      Emolliente
  COCO-CAPRYLATE/CAPRATE       emolliente 
  BUTYROSPERMUM PARKII       Vegetale/emolliente   GLYCERIN       denaturante / umettante / solvente   BEHENTRIMONIUM CHLORIDE       conservante   HYDROGENATED SOYBEAN GLYCERIDES       emolliente / emulsionante   MEL      emolliente / umettante / additivo biologicoPRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (NON TROVATO)
  CETRIMONIUM CHLORIDE       conservanteDECYLETRADECANOL (NON TROVATO)
  CETEARYL ALCOHOL       emolliente / emulsionante / stabilizzante emulsioni / opacizzante / viscosizzante 
  STEARIC ACID (Vegetale)      emulsionante / stabilizzante emulsioni   OLEYL ERUCATE      emolliente  CETYL ALCOHOL       emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante 
  PHENOXYETHANOL      conservante  BENZYL ALCOHOL       conservante / solvente   HYDROXYPROPYL GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE       antistatico   SODIUM HYDROXYMETHYLGLYCINATE        POTASSIUM SORBATE      conservante  MENTHA PIPERITA      vegetale  DISODIUM EDTA       sequestrante / viscosizzante 
  CITRIC ACID       agente tampone / sequestrante 
  TOCOPHEROL      antiossidante  LECITHIN      antistatico / emolliente / emulsionante
  LIMONENE      Allergene del profumo  ASCORBYL DIPALMITATE       antiossidante   EVERNIA FURFURACEA      Allergene del profumo
  LINALOOL      Allergene del profumo

Alla prossima!

Elisa
Read More

Follow by Email

Si è verificato un errore nel gadget

© Elisa's Make Up, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena