Make Up, Fashion & more...

mercoledì 6 luglio 2011

Cream Eyeshadow di KiKo

Ciao Ragazze!!
Oggi vi parlo di un ombretto in crema della Kiko...

Si tratta del "Cream eyeshadow" num 18 di Kiko.
La confezione è vermente MOLTO carina; è un cuoricino trasparente che si apre separando coperchio da ombretto vero e proprio. La confezione contiene 3 g di prodotto e scade dopo 24 mesi.
Il packaging devo dire mi piace molto e anche come si presenta il prodotto. Dalla Kiko l'avevo puntato da tempo questo colore e con mia grande sorpresa ieri mia mamma è tornata con un piccolo regalino per me, ovvero l'ombretto in crema numero 18 e numero 25 (marrone perlato, che ancora non ho avuto modo di provare.
Ho testato per bene questo ombretto, provandolo sia senza base sotto, sia con base e fissandolo con un ombretto in polvere di una palette di Sephora. Il risultato è molto simile.

Ma procediamo per ordine e cominciamo dal colore.
Il numero 18 è un rosa molto perlato, con riflessi metallici molto delicato ma comunque evidente. Sul sito kiko lo definiscono semplicemente ROSA e penso che sia un po' riduttivo... potrebbero essere più specifici soprattutto per chi non può vedere dal vivo i prodotti!!

La Texture è morbidissima... O meglio.. L'ombretto nella confezione è compatto, ma si scalda immediatamente a contatto con le dita/pennello (ho provato l'applicazione con entrambe) rivelando una consistenza decisamente oleosa che però viene assorbita quasi immediatamente dalla pelle...
Pur essendo MOLTO scettica sugli ombretti in crema, dato che non ne ho mai trovato uno che svolgesse bene la sua funzione, sono rimasta sopresa dal fatto che dopo questa iniziale oleosità l'ombretto avesse questa consistenza meno unta e comunque ben sfumabile.

Purtroppo la meraviglia è svanita dopo 2 ore..

Il risultato dell'applicazione senza base è pessimo. Dopo un'ora e mezzo avevo 3 strisce di ombretto sulla palpebra mobile, mentre invece sull'arcata era rimasto ben disteso. Sulla palpebra era entrato tutto nelle pieghette con un effetto orribile! Inizialmene ho imputato la pessima riuscita di questo ombretto al fatto di non aver steso una base sotto e quindi ho voluto riprovare stendendo la base e fissandolo con un ombretto in polvere della stessa tonalità.
Risultato simile anche se un pochino più decente.
L'ombretto in crema è comunque finito nelle pieghette ma per fortuna l'ombretto in polvere uniforma tutto la palpebra, coprendo anche le zone in cui quello in crema è andato via.


Sinceramente non mi aspettavo molto da questo ombretto e devo dire che non mi ha stupita.
Lo considero mediocre, senza infamia e senza lode se applicato con base e fissato.
Da solo invece è vermente improponibile.


Approfittando dei saldi di adesso costa 1€ sia sul sito sia in negozio, invece di  2.50 €.

In generale non lo consiglio. Forse mi potrebbe tornare utile per dei piccoli dettagli ma niente di più.

Voi che ne pensate?
Conoscete qualche ombretto in crema DEGNO di esser definito tale? Io non ne ho mai trovato uno..
Vi lascio le foto, e aspetto i vostri commenti! Bacii!





Numero 18 (rosa) e numero 25 (marrone perlato) di KIKO

Base+ombretto in crema + ombretto in polvere.

0 commenti:

Posta un commento

Ti è piaciuto questo articolo, oppure non lo hai apprezzato affatto? Lascia un commento e mi sarà utile per migliorare! Grazie

Follow by Email

Si è verificato un errore nel gadget

© Elisa's Make Up, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena