Make Up, Fashion & more...

lunedì 2 gennaio 2012

Se bella vuoi apparire un po' devi soffrire... - DEPILAZIONE!

Ciao Ragazze! 
Oggi, mi sono dedicata ad una delle attività che più pesano alle donne, un'attività antipatica e che fa anche un po' male. Di cosa parlo? Della Depilazione!!
Aimè, i nostri antenati scimmieschi, oltre ad averci lasciato tante belle cose, quali il pollice opponibile e la capacità di socializzare con gli altri, dopo millenni di evoluzione ereditiamo ancora (chi più chi meno) questo antipatico, quanto inutile regalino: i peli superflui. 
Prerogativa prettamente femminile fino a qualche anno fa, la depilazione inizia a diventare una costante mensile anche dei maschietti che stanno diventando sempre più vanitosi! C'è chi utilizza i rasoi, silk epil dal rumore infernale, epilazione con luce pulsata, laser, ultrasuoni e quant'altre diavolerie, ma io preferisco di gran lunga i vecchi metodi, ovvero la tanto temuta ceretta. 
Oggi appunto mi stavo apprestando a compiere il mio rituale di spelucchiatura, visto che fortunatamente si vede che son ben lontana dai nostri progenitori; Mentre scaldavo la cera ho detto: perché non farne un post? Ed eccomi qui, con i miei attrezzi del mestiere!:
Dopo costante ricerca del "prodotto perfetto" sono arrivata alla conclusione che quello che costa meno è il più comodo e quello che funziona meglio. La cera che utilizzo io è una cera in gel color miele e che non ha assolutamente nessun odore. 
Si chiama "Cera Depilatoria" è totalmente idrosolubile (ovvero si scioglie nell'acqua, quindi occhio a tenere il vasetto ben lontano) ed è distribuita dalla Exploit, la stessa marca di cui compro anche le "Strisce per Depilazione". Come avrete intuito è una cera a caldo, ovvero che si usa dopo averla sciolta col calore (io la tengo circa 45 secondi nel microonde a 800W quanto il vasetto è pieno, e 30 quando il vasetto è più o meno a metà). Si usa con le strisce di carta/tessuto fornite in pacchi da 50 dalla stessa casa. Il vasetto contiene 250 mL di prodotto che a me durano 3 mesi (considerate che io depilo solo la zona dal ginocchio in giù e l'inguine). Le strisce vanno avanti anche 4/5 mesi, dipende da quante ne usate per depilazione. 
Come potete vedere la confezione è in plastica resistente al calore. Per chi non ha un Microonde si può sciogliere anche a bagno maria, ma in questo caso le tempistiche si allungano molto. Ci vogliono circa 10/15 minuti per ottenere una cera che si stenda bene e sottile ma senza ustionare la pelle. Essendo una cera gel non cola da tutte le parti, ma prelevata con la spatola rimane bella corposa anche se poi si stende con grande facilità. Nella confezione arriva anche una spatolina in plastica bianca, sagomata per le varie zone da depilare. Io l'ho prontamente voltata nel cestino perché utilizzo una spatola professionale che ho comprato in un negozio di articoli per parrucchieri e estetisti. 
La marca non mi dice niente, ma vi assicuro che dopo quasi 6 mesi di utilizzo e continui lavaggi con acqua non accenna a cedere, segno che l'acciaio e il legno che la compongono sono di ottima qualità. La punta arrotondata aiuta nell'applicazione anche in zone "piccole" come bikini e ascelle. La trovo ottima! 
Le strisce che utilizzo sono le strisce della stessa marca. Sono le migliori che ho trovato in giro anche se le preferirei un po' più lunghe. A differenza di quelle che ci sono in dotazione nelle altre cere (Veet etc...) e nella cera exploit stessa, queste sono più porose, non sembrano fatte di carta, ma sembra più tessuto. Sono lunghe circa 20/22 cm, un po' corte appunto, ma fanno benissimo il loro lavoro, quindi continuo ad utilizzarle senza problemi. 


I prezzi di tutto questo armamentario sono:

  • Cera Depilatoria: 4,50 € confezione da 250 mL
  • Strisce per Depilazione: 2,50€ per una confezione da 50
  • Spatola Professionale: circa 5€ (disponibile in diverse misure, la mia è la media. 

Bene ragazze, dopo questo post di "bellezza" vi saluto e spero di esservi stata utile!

Baci e ancora Buon Anno




6 commenti:

  1. interessante! dove l'hai trovata questa cera? x

    RispondiElimina
  2. All'Esselunga! Penso che sia reperibile in qualsiasi supermercato!

    RispondiElimina
  3. domani anke io dovrò affrontare il temuto rituale...kissà xke anke dp anni di ceretta nn ci si fa mai l'abitudine..!! Io uso la cera liposolubile e cn rullo e devo dire che m trovo benissimo...la marca che uso è la rica!
    http://vittimadelletendenze.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. @Mara: ma liposolubile non è scomoda per eliminare eventuali residui?

    RispondiElimina
  5. Ciao elisa...rituale effettuato!!! cmq in effetti è un pò fastidiosa ma i confronto alla idrosolubile è + efficace nel rimuovere i peletti + infidi e cmq è facilmente rimovibile con un bel massaggio di crema o olio..io ad esempio uso un olio adatto alla post depilazione, al limone, dagli effetti astrigenti al fine d kiudere i pori della pelle stressati dallo strappo!!! Spero di esserti stata utile!!!
    http://vittimadelletendenze.blogspot.com/

    RispondiElimina

Ti è piaciuto questo articolo, oppure non lo hai apprezzato affatto? Lascia un commento e mi sarà utile per migliorare! Grazie

Follow by Email

Si è verificato un errore nel gadget

© Elisa's Make Up, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena